Consulenza in studio

Basic

01
Video presentazione dello Studio
01
Video storia del Titolare
01
Carta servizi
01
Video recensioni dei pazienti
01
Atlante per attivazione del passaparola
01
Video informativi per i pazienti
01
Fotoshooting dello Studio e dello Staff
01
Sito web dello Studio
01
Consulenza privata al Titolare
01
Consulenza allo Studio in quanto tale (tutti i corsi privati in Studio)
01
Ricerca e inserimento di nuove figure
01
Allontanamento, laddove necessario, di figure già presenti all’interno dello staff/collaboratori
01
Creazione, gestione ed educazione all’uso di canali social
01
Assistenza e supporto di un legale specializzato
01
Anno successivo alla consulenza per il mantenimento
Image

I miei pensieri

L’unico peccato imperdonabile contro la natura, per un titolare di Studio Dentistico, è stare fermo!

Incontro conoscitivo e colloquio con titolare dello Studio

Capire la tipologia di Studio che chiede la mia consulenza è un passo primordiale e fondamentale per comprendere come posso essere davvero d'aiuto e per comprendere la direzione che quello Studio vuole percorrere nel medio e nel lungo termine.

Individuazione dei principali problemi e dei consecutivi obiettivi da raggiungere

Qualsiasi piano di trattamento efficace ed efficiente parte sempre da una corretta e preliminare analisi del tempo dedicato all'anamnesi del paziente, come vero e proprio step di cura. Anche nel percorso di consulenza e affiancamento funziona così: attraverso l'ascolto e l'analisi delle problematiche dello Studio, riusciamo a stilare insieme gli obiettivi (duraturi nel tempo) che vogliamo raggiungere. 

Osservazione attiva in Studio sulle modalità operative

Mi piace partire sempre dalla pratica! E' un modus operandi che ho sviluppato grazie all'esperienza sul campo. L'osservazione è apertura alle problematiche, alla ricerca e al fondamento di un atteggiamento sperimentale. Il tutto tenendo conto delle diversità e dei punti di forza di quello Studio. 

Individuazione e analisi dei costi dello Studio

Sono consapevole che, molto spesso, i numeri e le cifre non sono sempre amati da voi medici odontoiatri. D'altronde siete dentisti e l'economia non è la vostra materia! Ma qualcuno dovrà pur prendersene cura: mi occuperò in prima persona della raccolta, dell'analisi e degli obiettivi annessi su dati certi come i numeri. 

Riunione con i dipendenti (anche incontri singoli laddove necessario)

E' nel rapporto 1 a 1 che si scoprono la congruità delle caratteristiche dei dipendenti con i valori/principi dello Sudio. E' per questo che mi piace partire dall'ascolto delle particolarità e dall'analisi caratteriale di tutto lo staff, dai medici collaboratori alle segretarie. 

Riunione con i medici collaboratori (anche incontri singoli laddove necessario)

Con la mia esperienza, ho notato che molto spesso il titolare, preso giustamente dall'ercizio della propria professione, non ha l'autorità, gli stimoli giusti o le capacità dialettiche per riusicre a confrontarsi a tu per tu con i collaboratori. Non parlo del punto di vista medico-sanitario, quanto caratteriale. Sarà, dunque, mia premura sostenerli in questo particolare compito. Dopo un'attenta analisi con i titolari, si verifica anche in questo caso la congruità caratteriale con la qualità espressa dallo Studio nei loro modi, nei gesti, nelle parole, nelle tempistiche, nella puntualità. 

“Brand Position” dello Studio

Insieme al titolare, viene eseguita un'approfondita ricerca su come viene percepito (all'interno e all'esterno) lo Studio Dentistico in oggetto. Verranno presi in considerazione il punto di vista dei dipendenti, dei collaboratori, dei pazienti attivi, dei potenziali pazienti e dei cittadini di quella determinata comunità. E' dunque un'analisi tra aspettative e realtà, oltre che delineare il posizionamento più idoneo in base alla specializzazione del titolare. 

Raccolta e organizzazione dei contenuti di comunicazione, interni ed esterni

Una volta determinati gli obiettivi da raggiungere, si procede con la raccolta di materiale multimediale congruo rispetto alla professionalità, alla qualità, al paziente in target, al territorio, alle dimensioni dello Studio ecc. E' la base per la costruzione di un piano di marketing fondato sulle caratteristiche dello Studio. 

Presentazione dei contenuti di comunicazione

Il mio modus operandi parte sempre da un concetto fondamentale: proporre soliuzioni, mai imporre. Questo mi permette di creare un ambiente idoneo di lavoro, dato che le mie proposte saranno frutto di una scelta condivisa, così da permettere l'aumento della percentuale di successo e continuità prolungata nel tempo. 

Individuazione del potenziale paziente in target con lo Studio

Uno Studio Dentistico professionale, a mio parere, deve essere in grado di soddisfare non tutte, ma la maggior parte delle necessità espresse dal paziente. Fare tutto e rivolgersi a tutti non va bene. Sono convinto che ogni Studio debba orientarsi su una determinata specializzazione e quindi puntare ad attrarre sempre più pazienti con quelle esigenze, dove davvero il medico può fare nettamente la differenza. 

Ottimizzazione della comunicazione verso il paziente target

Una volta comprese le particolarità e le necessità del paziente target, bisogna modellare in base a quelle caratteristiche linguaggio, comunicazione e modi di fare. Un contenuto idoneo è un contenuto che arriva, che viene compreso e che attrarre quella determinata tipologia di paziente. 

Analisi dei dati economici del valore aggiunto (con tutto lo staff).

E' fondamentale l'esecuzione di un'analisi sulla realtà in cui lo Studio sta ponendo il suo massimo focus e verificare insieme allo staff se questa sia la strada giusta da percorrere, in congruenza con gli obiettivi numerici/economici prefissati. Sarà mio compito ricercare e sviluppare le annesse soluzioni per far si che ciò accada. 

Image

I miei pensieri

Oggi, in Italia, ci sono 3 tipologie di Dentisti Titolari di Studio: quelli che fanno succedere cose, quelli che guardano succedere le cose, quelli che si chiedono cosa sia accaduto. I titolari di successo, per mia esperienza, appartengono solo alla prima categoria.

Video presentazione dello Studio

Nel mondo digitale, la comunicazione attraverso il video è una delle più efficaci per trasmettere e diffondere il proprio "universo" fatto di persone e di eventi. Il video storytelling (cioè che racconta una storia) è diventato oggi uno strumento da non sottovalutare se si vuole comunicare in modo trasparente e chiaro la propria identità, per distinguersi dalla concorrenza. 

Video storia del Titolare

L'umano si affeziona all'umano, l'umano si affeziona al suo simile. La stessa cosa vale per il paziente che imparerà a conoscere e ad apprezzare il titolare tramite la sua storia nel video. La qualità del montaggio, il suono, il testo esprimono indirettamente la qualità che si vuole promuovere.

Carta servizi

La carta servizi è un vero e proprio bigliettino da visita dello Studio. E' il documento con il quale lo Studio comunica indirettamente e direttamente delle promesse al paziente: ciò che è in grado di fare, le modalità e gli standard di qualità. 

Video recensioni dei pazienti

Secondo veri e propri studi sulla psicologia umana, il comportamento altrui modella indirettamente il nostro, anche in situazioni di emergenza. E' il cosiddetto fenomeno della "riprova sociale" o influenza sociale delle informazioni. Da qui l'importanza delle recensioni dei pazienti più affezionati allo Studio, messe in evidenza con il mezzo più potente di questi tempi: il video.

Atlante per attivazione del passaparola

Un insieme di contenuti (storia dello Studio e del titolare, educazione odontoiatrica, informazione sanitaria) atti e studiati strategicamente allo scopo di attrarre e condurre il potenziale paziente verso lo Studio, attraverso il passaparola. 

Video informativi per i pazienti

Non esiste informazione se non arriva al paziente, o meglio, al nostro target di pazienti. L'utilizzo del canale video per trasmettere informazione, formazione, educazione etico-sanitaria è sicuramente quello più idoneo dei nostri giorni.

Fotoshooting dello Studio e dello Staff

Non c'è immagine che valga più di mille parole. Insieme al canale video, il canale fotografico è quello che racchiude in uno scatto l'identità dello Studio. Personalmente opto per fotografie che mostrano sì l'ambiente, ma con la presenza di chi lo vive quotidianamente (titolare, staff, medici..).

Sito web dello Studio

E' il biglietto da visita online dello Studio. Però...non basta esserci! Il suo compito non è quello di essere un semplice sito ma è quello di evidenziare la qualità professionale dello Studio. E' un vero e proprio ponte tra l'immagine percepita dall'utente e la qualità delle prestazioni. 

Consulenza privata al Titolare

Con l'ascolto, l'analisi e il sostegno delle sue paure, si vanno a nutrire quelle esigenze che il titolare ha di ricevere dall'esterno in merito a: la parte economica-finanziaria, al mercato odontoiatrico, al cambiamento del paziente. Insomma, tutti quegli elementi che lo aiutano a percepire la realtà esterna. Tutto cio che accade nello Studio parte sempre dai caratteri e dai modi del titolare. Quindi, per riuscire a dare vita a grandi cambiamenti e miglioramenti nello Studio si parte sempre dai piccoli cambiamenti del titolare, laddove necessario. 

Consulenza allo Studio in quanto tale (tutti i corsi privati in Studio)

I corsi privati consistono in una full immersion a 360 gradi del tema scelto. Vengono svolti direttamente nello Studio Dentistico così da fare in modo di avere una partecipazione attiva da parte di tutto il team. Quelli attualmente attivi su questo sito sono tutti compresi nella consulenza Full.

Ricerca e inserimento di nuove figure

Siccome presi dall'attività odontoiatrica sanitaria, il titolare non ha, per mia esperienza, molta dimistichezza con la ricerca e l'individuazione di nuove figure più adatte all'identità dello Studio. Il mio compito sarà dunque quello di ricercarle e inserirle in un gruppo già formato, per non andare a compromettere l'identità e l'equilibrio raggiunto nello Studio durante gli anni. Diventeranno un plus valore, non un intralcio. 

Allontanamento, laddove necessario, di figure già presenti all’interno dello staff/collaboratori

Non puoi pensare di ottenere risultati migliori senza cambiare nulla! Sono convinto che a volte si ottiene di più allontanando quelle persone nocive all'identità e ai principi dello Studio Professionale. Spesso i titolari si affezionano nel tempo, per questo è un compito necessario che affronto io in prima persona. 

Creazione, gestione ed educazione all’uso di canali social

Non si può sempre delegare, soprattutto quando si tratta di comunicazione diretta attraverso un social, la quale va alimentata quotidianamente. Credo che sia fondamentale che ogni Studio abbia una minima preparazione necessaria per la propria comunicazione. Questo tipo di formazione base non è rivolto al titolare, quanto ai dipendenti dello Studio, molto spesso alle segretarie. 

Assistenza e supporto di un legale specializzato

Tutto quello che si fa, che si comunica e che si pubblica sarà messo precedentemente sotto l'attenzione di un legale specializzato in comunicazione/pubblicità sanitaria. Tutti gli Studi professionali devono esserne muniti, soprattutto per non incorrere in certe segnalazioni da parte di competitor e non. Oltre a questo, il legale si occuperà di revisionare preventivamente tutti i documenti necessari e obbligatori all'interno di uno Studio Professionale. 

Anno successivo alla consulenza per il mantenimento

Gli argomenti affrontati sono tanti, i cambiamenti sono continui e se non vengono monitorati nel tempo si rischia di incorrere in stress e di compromettere l'investimento economico, di tempo, di impegno e di formazione che porta via la consulenza. Ecco perchè ritengo fondamentale seguire i miei Studi anche in post formazione.